Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

CONFLICT ARCHAEOLOGY Quel che resta della Grande Guerra - Lezione recitata

Tra le mura - Castello di Pergine  (in caso di pioggia Teatro comunale di Pergine)

Mercoledì 09 settembre 2020 - ore 18.00

di Valentina Cabiale
con Giuliano Comin
una produzione di Compagnia Marco Gobetti
in collaborazione con Istituto di studi storici Gaetano Salvemini e Associazione Turismo in Langa
e con la collaborazione di Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia autonoma di Trento
 
 
 
 La Conflict Archaeology (“Archeologia dei conflitti”) è una disciplina, diffusa dagli anni ’90 del XX secolo, che ha come obiettivo lo studio dei conflitti (antichi e moderni) attraverso le tracce materiali da essi generati. I resti materiali della Prima guerra mondiale sono innumerevoli: trincee, campi di battaglia, rifugi sotterranei, imponenti tracce di modificazione del paesaggio; nonché gli oggetti e i resti umani ritrovabili in quei contesti. Nella lezione recitata CONFLICT ARCHAEOLOGY - Quel che resta della Grande Guerra, partendo dall’analisi di un “reperto archeologico” della Prima guerra mondiale, un paio di soprascarponi in paglia utilizzati dai soldati durante i turni di guardia nella postazione austriaca di Punta Linke (oggi in Trentino, nel gruppo Ortles-Cevedale, a 3629 m di altitudine), si raccontano il senso di questa archeologia del moderno e i metodi per giungere “dalle cose agli uomini”, da una conoscenza emotiva alla ricostruzione storica.
L’interpretazione del passato è sempre indissolubilmente legata al nostro modo di essere nel presente. Il ritrovamento di corpi di soldati morti durante la Grande Guerra, non raro nei contesti alpini d’alta quota a causa dello scioglimento dei ghiacci, mette in particolare evidenza i nostri legami con il conflitto e con i meccanismi guidano la comprensione di quel particolare passato.


***
La rassegna Tra le Mura è organizzata da raumTraum, ariaTeatro e FondazioneCastelPergine Onlus con il contributo di Fondazione Caritro e si svolge al Castello di Pergine (in caso di Pioggia ci si sposta al Teatro comunale di Pergine).

Si consiglia la prenotazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o l'acquista online. 

 

 
                                                          

                                    

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.