Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

Ciò che non si può dire

FuoriStagione

Venerdì 11 ottobre 2019 - ore 20.45

tratto da Ciò che non si può dire. Il racconto del Cermis di Pino Loperfido
regia di Mirko Corradini
con Mario Cagol
musiche in scena Alessio Zeni // tecnico Nicola Piffer
scenografie Gelsomina Bassetti
organizzazione Mattia Bertolini
produzione TeatroE

Acquista online
 Il 3 febbraio 1998, un aereo Prowler della base militare Usa di Aviano (Pordenone) trancia di netto i cavi della funivia del Cermis, in Trentino; una cabina precipita nel vuoto causando la morte di tutte le venti persone che vi erano a bordo. In questo monologo il racconto è affidato a un protagonista, il manovratore del vagoncino che saliva verso la stazione intermedia, che restò appeso nel vuoto per un tempo indefinito, prima che un elicottero riuscisse a portarlo a terra.
Il racconto del Cermis è la riproposizione di un disastro che ancora oggi – a vent’anni di distanza – urla vendetta al cielo e ci conferma – se mai ce ne fosse ancora bisogno – quanto gli esseri umani siano spesso vuote pedine in mano al Potere più cieco e prepotente.

➞ Biglietti: 12 € intero, 10,50 € ridotto, 9 € Card Amici dei Teatri
 
 

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.