Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

Abbonarsi al Teatro di Pergine conviene!

Intelligenza (Noi, robot)

Residenze Bellandi

Venerdì 28 aprile 2017 - ore 20.45

Uno spettacolo che indaga il concetto e l'idea di intelligenza ovvero, della capacità del genere umano di elevare il proprio pensiero al di sopra dei propri bisogni, per guardare al futuro. Proprio l'intelligenza ha consentito all'umanità di diventare dominante rispetto agli altri esseri viventi ma, non siamo gli unici, ci sono le macchine...

Come ci relazioneremo con loro? Come ci si relazionerà con il concetto di umanità? Gli umani nel futuro saranno ancora una forma di vita "speciale" o verranno soppiantati da "cose" che essi stessi hanno generato? Molti i temi esplorati: dalle neuroscienze alla fisica, dalla bionica all'intelligenza artificiale... senza scordare la bellezza della vita. 

Acquista online

Liberamente ispirato a Isaac Asimov
di Andrea Brunello
con Caterina Freda e Andrea Brunello
prima spettatrice Chiara Benedetti
luci e tecnica Federica Rigon
supervisione scientifica Stefano Oss
consulenza filosofica Enrico Piergiacomi

«Da tempo ho il desiderio di esplorare il concetto e l'idea di "intelligenza". Che cosa è l'intelligenza? Come la possiamo definire? Con questo nuovo progetto intendo scandagliare l'idea di intelligenza nelle sue varie forme: umana in primis ma anche quella degli animali e delle foreste... perché ogni forma di vita ha una sua intelligenza, sembra! Uno spettacolo di questo tipo ha bisogno di una lunga gestazione perché necessità di approfondite e rigorose ricerche tematiche, di un periodo di scrittura e riscrittura del testo, e di soluzioni di messa in scena. Per questo, al Teatro di Pergine porteremo una versione sperimentale del nuovo lavoro, uno "studio". L'incontro con il pubblico, durante e dopo lo spettacolo, sarà fondamentale per capire i punti di forza e quelli di debolezza del lavoro, per rispondere alle domande e per trovare la chiave per portare lo spettacolo a una completa maturità».
Andrea Brunello

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.