Ri-uso e Ri-scrivo

Laboratorio gratuito

Sabato 23 novembre 2019 dalle ore 10 alle ore 12

Presso il Foyer del Teatro comunale di Pergine sarà possibile partecipare al laboratorio gratuito per riscoprire il metodo Caviardage in occasione della Settimana per la Riduzione dei Rifiuti

 

 

 

Destinatari: destinatari dell’attività sono gli adulti e i bambini dagli 8 anni in su

Finalità del progetto: stimolare la creatività poetica e artistica contemporaneamente. Trasformare una vecchia pagina di un libro da macero, in un nuovo componimento; un modo diverso di fare poesia, prendendo come base il testo scritto. Dopo aver rielaborato lo scritto, ci si occupa della parte decorativa, invitando i partecipanti ad utilizzare i diversi materiali messi a disposizione.
 
Obiettivi del progetto: si parte con una breve presentazione della tecnica, Metodo Caviardage di Tina Festa, per comprendere come essa prenda spunto dalle cancellature di Emilio Isgrò, per poi trasformarsi in qualcosa di opposto e contrario, che non pone tanto l’accento sulle cancellature, quanto piuttosto sulle parole che “saltano all’occhio” e vengono quindi selezionate in maniera attiva. Tutto il resto verrà cancellato o coperto da disegni e decorazioni, per mettere in risalto il nuovo componimento poetico che la pagina ci ha consentito di realizzare. Seguirà quindi una parte laboratoriale, la cui attivazione verrà fatta attraverso una piccola mostra immersiva, in cui saranno presentate le immagini fotografiche in formato A3 di alcuni impattanti disastri ambientali: isole di plastica, pesci intrappolati nei rifiuti plastici, rifiuti abbandonati in montagna ecc...
Queste foto serviranno da stimolo, per una riflessione sui rifiuti, sul loro abbandono indiscriminato e sulle conseguenze che questi comportamenti scorretti hanno sulla natura, la flora e la fauna che ci circonda. Il progetto si pone anche in un’ottica di riciclo, utilizzando vecchi testi scritti che possono tornare a nuova vita, divenendo nuovo componimento poetico e piccola opera d’arte che servirà da promemoria per vivere in un’ottica di riduzione dei rifiuti.
 

 

Modalità di attuazione: Incontri della durata complessiva di circa un’ora: introduzione al Metodo Caviardage di Tina Festa (circa 10 minuti), attivazione attraverso la visione della micro-mostra (10 minuti) e successiva parte laboratoriale (40 minuti circa).

Strumentazione e materiali:
 Utilizzo di testi e opere per conoscere il Metodo Caviardage
 immagini fotografiche di disastri ambientali legate all’abbandono dei rifiuti
 attività laboratoriale con uso di vecchi libri, matite, pennarelli, penne e materiale vario da utilizzare per la decorazione della pagina.

 

CORSO GRATUITO ma su prenotazione (MAX 15 PERSONE)

 

per iscrizioni:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  (Chiara Paoli – educatrice museale, storica dell’arte e giornalista libera professionista)

 

 

 

 

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.