Tierras del Sud

Pergine Festival

Giovedì 4  luglio 2019 - ore 21

Drammaturgia Txalo Toloza Fernández
Coreografia Laida Azkona Goñi
Performer Laida Azkona Goñi e Txalo Toloza-Fernández
Produzione Antic Teatre, Festival TNT e Azkona & Toloza

Acquista online

 

Due performer sul palco trasformano la scena completamente vuota in un angolo della Patagonia argentina di oggi. Tra catene montuose, laghi, foreste vergini e città immaginarie, viene riscritta la storia del Paese. Che cosa attira i miliardari e le celebrità a investire nella Patagonia argentina? Qual è il valore strategico geopolitico dell’area?

Seconda parte della trilogia Pacífico, realizzata con rigore documentaristico, Tierras del Sud esplora i legami tra le grandi ricchezze straniere ospitate in quella terra e le atrocità che i popoli nativi hanno dovuto subire.

 

Voci Sergio Alessandria, Agustina Basso, Conrado Parodi, Gerardo Ghioldi, Daniel Osovnikar, Sebastián Seifert, Rosalía Zanón and Marcela Imazio
Assistente alla regia Raquel Cors
Musiche originali e paesaggio sonoro Juan Cristóbal Saavedra
Lighting design Ana Rovira
Audiovisual design MiPrimerDrop
Scenografia Juliana Acevedo e MiPrimerDrop
Costruzioni Lola Belles, Mariona Signes e RotorFab-Espai Erre
Costumi Sara Espinosa
Ricerca a cura di Leonardo Gamboa Caneo
Selezione musicale Marcelo Pellejero
Progetto di produzione Elclimamola
Con la collaborazione di Sònia Gómez, Maite Garvayo, Ángela Fernández, Fernando Sánchez, Orlando e Jaime Carriqueo
Con la collaborazione di Innova Cultural / programma Fundación Bancaria Caja Navarra e Obra Social “La Caixa”, Teatro Gayarre, El Graner – Mercat de les Flors, La Caldera, Azala Espazioa, Patagonia Institute of Arts, L’Estruch di Sabadell e la biblioteca di Osvaldo Bayer a Villa La Angostura

 

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.