Coppia aperta, quasi spalancata

FuoriStagione

Sabato 6 gennaio 2018 - ore 20.45

      Di: Franca Rame e Dario Fo
Regia: Riccardo Bellandi
Con: Simonetta Guarino, Denis Fontanari e Andreapietro Anselmi
Scene e costumi: Federica Rigon
Produzione: ariaTeatro
 
Uno dei testi della coppia Fo-Rame più rappresentati. Non un testo politico, né a favore del femminismo, né solo comico né solo drammatico, non parla di sesso o amore… è tutte queste cose insieme e quindi diventa molto di più.
Ecco perché questo testo fa morire dal ridere: perché ci mette di fronte al nostro modo di pensare i rapporti arrivando a ragionare sulle motivazioni profonde che ci spingono a stare insieme. Ci riconosciamo nei personaggi che ci raccontano la loro storia fino a provare una irresistibile voglia di ridere con noi. La prorompente forza comica dell’attrice Simonetta Guarino (la stravagante casalinga di Zelig), unita alla forza e all’ironia di Denis Fontanari, ci trascineranno in un’irresistibile risata intelligente. Quello che Dario Fo e Franca Rame non si sono mai stancati di regalarci. 
In “Coppia aperta, quasi spalancata” il pubblico è sottoposto a un cambio di ruolo: da spettatore di una serie di scenette da sitcom, costantemente in bilico tra finzione e realtà, diventa spettatore di una commedia che scivola nel drammatico e infine diventa protagonista del dramma stesso. Perché nei personaggi di questa vicenda sono rappresentati gli eterni problemi di ogni coppia, che tenta di reinventare un modo per stare insieme per rimediare alla fine della passione. 
Uno spettacolo capace di far ridere affrontando però temi impegnati e spesso drammatici, nello stile della coppia Fo-Rame.
 
 
 

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.