Banda Cittadina di Mezzolombardo

Quarta Stagione di Musica per Banda

Sabato 24 marzo 2018 - ore 18.00

Maestro Gianni Muraro 
 
Programma da definire

Biglietti 5€ intero; 4€ ridotto; tagliando abbonamento n.4
 
 
Il concerto prevede un programma prevalentemente di musiche originali per banda degli autori Jan van der Roost, Satoshi Yagisawa, Alfred Reed.
 
Eseguiranno inoltre una prima esecuzione italiana, Eclats d’Azur di Roger Boutry per quartetti di sassofoni e orchestra di fiati. Il titolo, che può essere tradotto con “scoppi, bagliori, esplosioni azzurre”, richiama gli improvvisi cambi dinamici dal piano al forte e l’alternarsi di brevi frammenti e frasi ritmiche e melodiche affidate ai vari strumenti. Eclats d’Azur è un brano di grande difficoltà che sarà interpretato da quattro giovani studenti del Conservatorio F. A. Bonporti di Trento: Mattia Giacomozzi (Sax soprano), Chiara Biasioli (Sax contralto), Jaime Enrique Mora Zárate (Sax tenore) Filippo Corbolini (Sax baritono).
 
La Banda Cittadina di Mezzolombardo, ha radici storiche profonde che risalgono al lontano 1843. Attualmente è composta da 40 musicisti diretti dal M. Gianni Muraro, insegnante di clarinetto diplomatosi presso il Conservatorio di Trento che ha perfezionato gli studi a Schladming (Austria) conseguendo nel 2006 il Diploma triennale Europeo di Direzione di Banda sotto la guida di Jan Cober.
 
 
 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.