Diario di un brutto anatroccolo

Danza

Domenica 26 marzo 2017 - ore 16.00 

Ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen, il progetto nasce dalla collaborazione tra Factory e Tir Danza, con l'intento di raccontare sé stessi, attraverso una sorta di romanzo di formazione di un piccolo anatroccolo alla ricerca di sé stesso e del suo posto nel mondo.

Acquista online

 

 

FACTORY - Compagnia Transadriatica / Tir Danza

regia di Tonio De Nitto - coreografie di Annamaria De Filippi
con Ilaria Carlucci, Fabio Tinella, Luca Pastore, Francesca De Pasquale
scene di Roberta Dori Puddu - costumi di Lapi Lou
musiche di Paolo Coletta - luci di Davide Arsenio

Ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen, il progetto nasce dalla collaborazione tra Factory e Tir Danza, con l'intento di raccontare sé stessi, attraverso una sorta di romanzo di formazione di un piccolo anatroccolo alla ricerca di sé stesso e del suo posto nel mondo. Un anatroccolo oltre Andersen che utilizza la fiaba come pretesto per raccontare una sorta di diario di un piccolo cigno, creduto anatroccolo, che attraversa le varie tappe della vita come quelle raccontate nella storia originale, compiendo un vero e proprio viaggio di formazione alla ricerca del suo posto nel mondo, scoprendo nella diversità un elemento qualificante e prezioso. Si tratta di un lavoro capace di coniugare diversi linguaggi come il teatro e la danza, partendo da un classico racconto per l'infanzia.

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.