Sagra della Primavera / Pulcinella

Danza

Mercoledì 1 febbraio 2017 - ore 21.00 

"Le Sacre du Printemps" di Igor Stravinskij ha ispirato i più grandi coreografi del Novecento, e nell'allestimento di Morelli si rispecchia un affascinante risvolto dell'affannoso dinamismo del nostro tempo. Nella stessa sera "Pulcinella", proposto come maschera appartenente al mondo intero e inserita in un contesto contemporaneo.

Acquista online

 

MM Contemporary Dance Company

SAGRA DELLA PRIMAVERA
coreografia di Enrico Morelli - musica di Igor Stravinskij- costumi di Nuvia Valestri
interpreti Paolo Lauri, Fabiana Lonardo, Alessio Monforte, Giovanni Napoli, Miriam Re, Cosmo Sancilio, Nicola Stasi, Gloria Tombini, Chiara Toniutti, Lorenza Vicidomini

Il 29 maggio 2013 "Le Sacre du Printemps" di Igor Stravinskij ha compiuto cento anni. Nell'interpretare il Sacre, il coreografo Enrico Morelli si è accostato con rispetto a questa partitura, che ha ispirato i più grandi coreografi del Novecento. Nell'allestimento che ne risulta, si rispecchia un risvolto dell'affannoso dinamismo del nostro tempo. Per combattere antiche e nuove paure ed esorcizzare il male di vivere che accompagna il presente, ogni occasione è buona per individuare un capro espiatorio.

PULCINELLA
coreografia di Michele Merola
musica di Igor Stravinskij
interpreti Paolo Lauri, Fabiana Lonardo, Enrico Morelli, Giovanni Napoli, Nicola Stasi, Gloria Tombini, Lorenza Vicidomini

La seconda parte del programma precede Pulcinella, titolo della vasta produzione stravinskijana proposto dal coreografo Michele Merola che si è interrogato a fondo sul modo in cui questa maschera della Commedia dell'Arte italiana è rinata sulle scene del teatro di danza del '900, grazie ad autentici fuoriclasse come Igor Stravinskij, Leonide Massine, Pablo Picasso, Serge Diaghilev. La chiave di lettura di questo nuovo progetto della MM Contemporary Dance Company parte dalla considerazione che l'identità di Pulcinella, maschera teatrale italiana per eccellenza, appartenga al mondo intero e debba essere inserita in un contesto contemporaneo.

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.