Rona & Nele

Venerdì 24 luglio 2015 - ore 21.30 - Spiaggia libera di Caldonazzo

di Silvia Chiogna
Germania 2013, 79'
Un'amicizia tutta al femminile raccontata con poesia visiva in un'inedita Berlino underground popolata di musicisti di strada, artisti spiantati e ladre sui tacchi a spillo.

presso la Spiaggia libera di Caldonazzo (adiacente al Kinderdorf)

In caso di pioggia nel Teatro delle Garberie, Piazza Municipio 5, Pergine. 

Nele è una studentessa berlinese come tante, vive con la madre e le sue giornate trascorrono lente e monotone. Finché non incontra Rona. Più o meno della sua stessa età, bella ed elegante, la sorprende per la prima volta a rubare in un supermercato, poi a rovistare in un cassonetto della spazzatura. Incuriosita decide di seguirla e scopre che quella ragazza stravagante vive occupando una casa abbandonata, nel bel mezzo di una Berlino underground di cui non avrebbe mai immaginato l'esistenza, popolata di artisti squattrinati e idealisti spiantati. Nele resta affascinata da quella vita libera e fuori dalle convenzioni. Tra le due ragazze nasce un'inaspettata amicizia, che porterà entrambe a mettere in questione il proprio stile di vita.

«Vivo da più di 10 anni a Berlino-Friedrichshain. Quando sono arrivata mi sono accorta che l'atmosfera del quartiere era molto particolare. Molte persone che conoscevo vivevano all'interno di vecchie case private, abbandonate e occupate, con riscaldamento a carbone, procurandosi il cibo dagli scarti dei supermercati o suonando musica per strada per racimolare qualche soldo. Politica e arte erano onnipresenti. Chi non voleva sottostare alle pressioni sociali né obbedire a un capo, ma preferiva seguire le proprie passioni poteva permetterselo, creandosi qui un proprio stile di vita fuori dagli schemi a cui siamo abituati. Con questo film ho voluto immortalare quella sensazione di libertà e la particolare atmosfera di questo incredibile quartiere. Molti degli attori sono persone che ci vivono realmente e che in gran parte interpretano se stessi. Gli ambienti non sono ricostruiti, ma autentici». Silvia Chiogna

Silvia Chiogna è nata a Bolzano nel 1979. Dopo essersi diplomata alla "ZELIG – Scuola di cinema e televisione" ha intrapreso gli studi di regia cinematografica e televisiva a Berlino alla HFF "Konrad Wolf". Col suo primo cortometraggio Clandestina ha vinto il premio Miglior cortometraggio al Festival Arcipelago di Roma nel 2008. Rona & Nele è il suo primo lungometraggio di finzione, in concorso in numerosi festival internazionali tra cui Salento e Varsavia. Il suo ultimo film è la controversa docufiction Mirco, sulle questioni di genere.

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.