Musica e… sogni

Sabato 1 novembre 2014

ore 17 Il sogno possibile
incontro con Silvano Agosti

ore 18 Shakespeare for dreamers - La Piccola Orchestra Lumière
di Elisa Di Liberato - musiche di Nicola Segatta - testi di W. Shakespeare
ore 19.30 Degustazione a cura di Slow Food Valsugana Lagorai
Acquista online


Silvano Agosti presenta il suo libro Lettere dalla Kirghisia, raccontando la sua visita a un paese straordinario «dove ognuno sembra poter gestire il proprio destino e la serenità permanente non è un’utopia, ma un bene reale e comune».
Regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, montatore, direttore della fotografia, scrittore e poeta italiano, Silvano Agosti è autore del libro cult Lettere dalla Kirghisia, Edizioni L’immagine, 2004.

Strano riposo dormire con gli occhi spalancati, stare in piedi, parlare, muoversi, e tuttavia dormire profondamente [W. Shakespeare, The Tempest ]
Shakespeare for dreamers è un invito a condividere i propri sogni brindando a un destino comune: quello della nostalgia che ci assale al risveglio, per le avventure, la felicità, la paura, lo stupore che abbiamo vissuto nel sogno (ad occhi chiusi o aperti, la differenza non conta) mentre le immagini sfumano all’approssimarsi del giorno.

 

 

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.