Fausto e gli sciacalli

Mercoledì 19 novembre 2014 - ore 20.45

una produzione Neraonda
di Gianni Clementi
con Nicola Pistoia e Paolo Triestino, Elisabetta De Vito,
Ciro Scalera, Sandra Caruso, Ariele Vincenti
regia di Nicola Pistoia e Paolo Triestino

Fausto, 50enne, ex leader e cantante di un complesso, Gli Sciacalli, che hanno conosciuto negli anni ’80 un momento di popolarità, oggi si arrabatta per vivere facendo l’ambulante nei mercati rionali e nelle sagre di paese. Vive con
sua moglie Ottavia e il figlio Elvis nella periferia romana, presso la casa del padre. Una vita che si trascina stanca, complicata, priva di soddisfazioni, con il rimpianto per quell’attimo di gloria. Fausto rappresenta un po’ ciò che è ed è stato il nostro paese.
Un paese che ha vissuto momenti di grande slancio economico e intellettuale e adesso è allo sbando, in cerca di un sogno, una speranza. Un paese che spesso affida al Superenalotto o alle macchinette dei videopoker l’illusoria soluzione dei problemi. E quando qualcuno, chiunque esso sia, irrompe sulla scena e ti propone il sogno è facile perdere lucidità e ricacciare indietro istinti critici. Come un assetato nel deserto, per te adesso esiste solo quel miraggio... una birra ghiacciata! Il resto non conta e anche la memoria delle cose importanti viene risucchiata dal vortice di adrenalina in circolo nelle vene.
Spetta al batterista dare il tempo di un nuovo inizio: lo show sta per cominciare!

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.