Fino a quando

Film e incontro con l'autore

Martedì 7 ottobre 2014 - ore 20.45

di Vittorio Curzel, 2011, 50’, documentario
ingresso libero
L'autore incontrerà il pubblico al termine della proiezione del suo film sulla Grande guerra, presentato al Festival BolzanoCinema e al Trento Film Festival.

Sul retro di una vecchia fotografia di due giovani soldati trentini con la divisa dell’impero asburgico c’è l’indirizzo di uno studio fotografico di una cittadina della Bassa Austria. Inizia così il viaggio nella memoria di una famiglia trentina durante la Prima guerra mondiale.Il racconto attraversa i campi di battaglia della Marna e dell’Isonzo, per concludersi fra le rocce del Pasubio. E quando, alla fine della guerra, i sopravvissuti tornano nella loro valle, trovano un paese in macerie e senza vita.

Vittorio Curzel, psicologo e giornalista, autore di programmi radiofonici Rai (fra cui le serie "I suoni del Cinema" e "Canto Nomade - Musiche, parole e immagini di popoli in viaggio") e di film documentari presentati in vari festival internazionali, ha insegnato presso le Università di Bologna e di Trento. 
Art director in campagne di comunicazione sociale, ha ideato il Centro di Documentazione Visiva di Trento (oggi Format Centro Audiovisivi), coordinandone fino al 1995 le attività e organizzando numerose manifestazioni cinematografiche (fra cui "Trento Cinema-Incontri internazionali con la Musica per il Cinema" e "Concorso Internazionale di composizione Trento Cinema - La Colonna Sonora"). Successivamente ha diretto le attività di comunicazione per la salute della Provincia Autonoma di Trento. 

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.