D'amore e d'ombra

Sabato 12 aprile 2014 - ore 20.45

La bellezza pura della danza contemporanea in un emozionante spettacolo in due parti

a cura di Danzamania
coreografia Michele Merola ed Enrico Morelli
ingresso €15 (€12 ridotto, €10 studenti di danza)

una produzione MMCompany

Guarda il promo

Prima parte
DI NUDA PERSONA

Coreografia: Enrico Morelli
Musiche: H. Gorecki, L. V. Beethoven, J. Johannsson
Costumi: Nuvia Valestri
Interpreti: Paolo Lauri, Fabiana Lonardo, Francesco Mariottini, Lorenza Vicedomini

Bianco...il più feroce dei “colori”, dove l’”uguaglianza” sembra realizzarsi nell’isolamento ma si sublima invece in amori immensi proprio perché “assurdi” (o assurdi proprio perché immensi).
Corpi e volti fanno di “Di nuda persona” un racconto intriso di grande e violenta poesia, quella nascosta nelle piaghe di uomini e donne che rimane immutata e sospesa nel tempo. Una esplorazione nel regno dello spaesamento amoroso destinato a trasformarsi in una sorta di cammino laico alla ricerca dell’esistere quotidiano.

L’aria satura di bianco si trasforma in un collettore di storie ai margini di un universo in espansione, tutto lontano dalle scenografie canoniche dell’amore.

Durata: 30 min.

Seconda parte
LA META’ DELL’OMBRA

Coreografia: Michele Merola
Musiche: J.S.Bach e J.Massel
Interpreti: Paolo Lauri, Francesco Mariottini, Enrico Morelli, Giovanni Napoli

Questa creazione porta in scena cinque entità, corporee e spirituali al contempo.
Le immagini rimandano al rito, a qualcosa di antico e ci accompagnano in un viaggio ideale e impalpabile nella sacralità.

Durata: 30min.

 
                                                          

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici per archiviare informazioni che verranno riutilizzate alla successiva visita del sito. Può conoscere i dettagli cliccando su "Informativa". Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

  Accetta e prosegui.